SEO

Spesso si cerca sui motori di ricerca nozioni, informazioni, siti e tanto altro, ma per qual motivo alcuni siti sono in cima e tanti altri sono nelle milioni di pagine Web a venire, la risposta è il SEO, Search Engine Optimization, cioè le varie attività di ottimizzazione per le quali un motore di ricerca “preferisce” un sito al posto di un altro.

Negli ultimi anni il SEO è diventato una vera e propria strategia di marketing e prevede tre attività per il processo di ottimizzazione.

La prima è l’ottimizzazione tecnica, i motori di ricerca hanno accesso al sito, possono indicizzare in modo corretto il sito stesso e con caratteristiche migliori come AMP (ottimizzazione per i mobile) o lo Schema.org hanno più possibilità di scalare la classifica dei siti.

La creazione di contenuti innovativi e che rispondano a più ricerche è il secondo punto del “fare SEO” infatti se un sito risponde nel modo più corretto alle Query (ossia la richiesta nel motore di ricerca) sicuramente salirà in classifica.

Come ultimo passo abbiamo la promozione dei contenuti che consiste nel avere un certo numero di link all’interno della pagina (Internal Link) e all’esterno (external link), il processo di creazione di link è definito link-building.

Allora la domanda più spontanea che può nascere è “ma come funzionano i motori di ricerca?”, loro infatti sono i giudici della scalata nelle pagine web.

Un motore di ricerca simile a Google funziona su tre pilastri, la scansione (crawling), l’indicizzazione (indexing) e il posizionamento o (ranking).

Il crawling è un processo dove dei programmi del motore di ricerca scansionano il sito web e utilizzano i link per scovare nuovi contenuti in altre pagine, questi programmi prendono il nome di Crawler o Spider.

L’indicizzazione è una copia di contenuti scansionati dal sito in un indice e posti in un server ad elevata potenza per permettere una reperibilità in tempo reale.

L’ultima fase è quella più importante per quelli che “fanno SEO” perché è il posizionamento in classifica in base alle ricerche, più un sito corrisponde ad una ricerca più sarà in alto nella classifica.

Quindi il SEO non solo serve per avere un sito che risponde meglio alle richieste dei motori di ricerca, ma è proprio una nuova modalità di Marketing, una corsa nel web verso il primo posto in classifica.

ISCRIZIONE CORSI

 

Verifica

Hai bisogno di assistenza scrivici subito.